Currently browsing category

Politica

Per un nuovo umanesimo europeo

Si legge sui giornali già da qualche tempo che, sia a livello nazionale che in vista delle prossime europee, le forze politiche si riposizionano e cercano di ristrutturarsi. Le classiche divisioni fra destra e sinistra, fra conservatori e progressisti, sono saltati (anche se restano tutti interi e validi i motivi …

Europee, no al fronte. Si’ alla pluralità.

Diceva Carlo Donat-Cattin, quando c’era ancora la Dc e la prima repubblica, che i “cattolici in politica sono nati con la proporzionale e rischiano di scomparire senza la proporzionale”. Una riflessone figlia di un altro contesto storico e politico ma che riflette un principio che conserva una bruciante attualità e …

Populismo e radicalismo: due problemi per la democrazia

Populismo e radicalismo sono oggi protagonisti della vita politica italiana, in qualche modo l’uno reazione all’altro: come è stato possibile un simile sconvolgimento della nostra democrazia e, contemporaneamente, del progetto europeo? Sul radicalismo è possibile comprendere la sua evoluzione di massa, o quanto meno oltre quelli che sono stati i …

Germania: in Baviera crollo Csu, successo dei Verdi

Nelle elezioni in Baviera, il più grande land della Germania, tutto come previsto. Il voto regionale penalizza i cristiano-sociali della Csu e i socialdemocratici della Spd, le due forze che governano il Paese uniti nella Grande coalizione, mentre premia tutti gli altri partiti, quelli che non hanno responsabilità politiche. E’ …

Il sovranismo è (quasi) sempre di destra!

Continuano nei commenti che leggo su FB le polemiche sul <sovranismo>. Parliamoci chiaro: tutti siamo convinti che la sovranità è dei cittadini e nessuno può arrogarsi il diritto di sostituirsi a loro, per nessun motivo. Però, al di là degli argomenti filosofici o costituzionali che accampano i nuovi difensori del …

Alleanze, ora si deve voltare pagina

Di fronte alla progressiva scomposizione/disgregazione del Partito democratico, e’ persin ovvio e scontato pensare ad una radicale riorganizzazione del campo dell’ex centro sinistra. Un campo alternativo al sovranismo e al populismo anti sistema e demagogico. Ben sapendo che sarà un lavoro lungo, complesso e articolato. Ma prima di pensare a …

Un nuovo bipolarismo

<<La democrazia – diceva Winston Churchill – è il peggior sistema eccettuati tutti gli altri>> e quella che assume il modello bipolare, in grado di produrre un’agevole alternanza al governo tra due schieramenti contrapposti, ne è probabilmente l’ espressione più matura. Si tratta infatti del sistema che consente la nascita …