Gerardo Bianco: i Popolari mai con la destra

Quelli della Prima repubblica erano del resto tempi assai diversi da quelli attuali e il legame con il territorio contava eccome. Nessuno, a qualsiasi partito appartenesse, si sarebbe fatto catapultare col paracadute in circoscrizioni elettorali diverse da quella in cui aveva mosso i primi passi nell’amministrazione locale.

Cambiamo impronta all’autobiografia della nazione

I voti raccolti dalla maggioranza attuale alle elezioni sono attestazione di fiducia nel programma e soprattutto nelle promesse, di desiderio di svolta, di insoddisfazione rispetto ad una sinistra divenuta libertaria e imborghesita anziché sociale e laburista.