Quale classe dirigente?

Il veto della Lega ha sbarrato la strada per palazzo Chigi a Luigi Di Maio e il M5S ha dovuto rinunciare alla presidenza del Consiglio. Aspetto decisivo della faccenda il fatto, passato un po’ in secondo piano, che i pentastellati non avevano candidati alternativi a Di Maio, che potessero magari …

Quello spazio necessario tra il Pd globalista e i populisti

Una proposta politica distinta dai “populisti”, deve avvenire nel nuovo frame, nella nuova cornice interpretativa scolpita nelle urne il 4 marzo scorso. Vanno riconosciuti i problemi posti dagli elettori, anziché dare loro solo risposte sommarie o sdegnate.

Bevi qualcosa Pedro!

Più che un’autobiografia, un’autotriografia. Il sottotitolo di “Bevi qualcosa, Pedro!” , di Tullio Solenghi (RaiEri 2017) inquadra immediatamente il nocciolo del libro …

Aquarius

  C’era una volta un musical, “Aquarius”, in cui un gruppo di hippies sognava un mondo dove tutti potessero avere pace e …

Qualunque? Ma sono le elezioni

A proposito delle elezioni, un famoso giornalista, più o meno, così scrive: “ L’ aveva fondato *** che, da buon teatrante, autore …