Egitto, assalto ad un bus di copti

Non si è ancora spenta l’eco del massacro di Manchester, in Inghilterra, ad opera di un kamikaze affiliato all’Isis, che l’Egitto torna in prima pagine per un attacco ad un bus di copti nel sud del Paese. Trentacinque i morti, tra loro anche alcuni bambini: ennesima strage di cristiani in …

Elezioni Iran: vince Rouhani

Dopo Francia e Germania, un’altra grande nazione è andata al voto in un’elezione cruciale, dirimente per il Paese e per gli equilibri …

Manchester, il tempismo soprattutto

L’esplosione che ha reciso giovani vite innocenti a Manchester è stata un colpo esploso sulla strategia di Trump per la stabilizzazione del Medio Oriente e per spezzare i legami inconfessabili tra alcune petromonarchie del golfo e il terrorismo internazionale.

Manchester, kamikaze tra i teenagers

Ieri sera a Manchester, nel nord dell’Inghilterra,al concerto di Ariana Grande, star americana dei teenagers, c’era tanta gente allegra, giovani soprattutto. Momenti …

Il nuovo riformismo francese

Il nuovo governo francese, guidato dal sindaco di Le Havre, Edouard Philippe, esponente del centro-destra repubblicano, segna una netta discontinuità con le …

Ong e migranti

Non ci sono collusioni fra le Organizzazioni Non Governative (Ong) che prestano soccorso in mare e i trafficanti di uomini che imbarcano …