Currently browsing tag

Cattolici e politica

Politica, tornano le identità.

È sempre più evidente dopo i primi passi del nuovo Governo e soprattutto dopo l’esito del voto del 4 marzo, che la geografia politica italiana e’ cambiata profondamente. E, con altrettanta probabilità, questo cambiamento rischia di durare per alcuni anni. Innanzitutto il tradizionale bipolarismo pare definitivamente superato. Il vecchio centro …

Bassetti, ora i cattolici scendano in campo

Il presidente della Cei, cardinal Gualtiero Bassetti, ancora un volta, aprendo l’Assemblea generale dei vescovi italiani, è ritornato autorevolmente con le sue parole a rinnovare l’impegno politico dei cattolici. Ma adesso, e soprattutto dopo il voto del 4 marzo e alla luce della situazione politica che si è venuta a …

Il centro, i cattolici e i centristi

Ilvo Diamanti, con l’ormai consueta lucidità e chiarezza, ci dice su Repubblica che il “centro, oggi, non esiste più”. Ovvero, che il paese ha “perso il centro”. Ora, tutti sappiamo che attorno a questo tema si sono scritti negli anni scorsi fiumi di inchiostro. Dopo la fine della Democrazia Cristiana …

Cattolici e Seconda repubblica

Il 4 marzo si sono tenute elezioni nazionali che non solo hanno rappresentato un drastico cambiamento dello schema di gioco della politica italiana ma, probabilmente, il cambiamento ha riguardato lo stesso campo da gioco. Si sono chiusi i venticinque anni di cattiva politica noti sotto il nome di “seconda repubblica” …

Cattolici senza partito?

L’ultimo libro dell’ex parlamentare Pd, Giorgio Merlo – tra i pochi odierni esponenti politici che ancora credono nella riflessione politica e sono capaci di proporla ai lettori – si intitola “Cattolici senza partito?”. Un interrogativo su cui vale la pena di riflettere a fondo, per le molteplici implicazioni sulla futura …