Currently browsing category

Storia

Hans Woller: Mussolini, primo fascista

Su Benito Mussolini è stato scritto e detto di tutto; non a caso è appena uscito un volume che lo descrive come il “figlio del secolo”. Piaccia o non piaccia, il Duce continua a destare un notevole interesse e, sotto questo profilo, merita una certa attenzione il recente libro dello …

Erbstein, un uomo dimenticato

Come abbiamo avuto modo di accennare in un altro articolo (Alle nate e ai nati del 2019), in quest’anno ricco di ricorrenze tonde, si sono ricordati anche i settant’anni dalla tragedia di Superga, avvenuta il 4 maggio 1949, quando, ai piedi della monumentale basilica juvarriana che domina la collina torinese …

Emilio Gentile: 25 luglio 1943

Per la collana i dieci giorni che hanno fatto la storia d’Italia, lo storico Emilio Gentile, propone “25 luglio 1943” (edizione Laterza), quando, dopo venti anni, cadde il fascismo. Una fine determinata dal voto del Gran consiglio, supremo organo del regime convocato per l’occasione dopo che nei precedenti quattro anni …

Carlo Donat Cattin, una lezione sempre attuale

Parlare di Carlo Donat Cattin a cento anni dalla nascita, significa ricordare una delle più importanti figure del cattolicesimo popolare del nostro Paese. Nato a Finale Ligure, il 26 giugno 1919, seguendo le orme del padre Attilio, storico dirigente del Partito popolare di don Sturzo, si ritrovò precocemente attratto dalla …

Giovanni Bianconi: 16 marzo 1978

Tullio Ancora, collaboratore di Aldo Moro, e Luciano Barca, deputato Pci, da tempo si vedono quotidianamente e sono quasi diventati amici. Tengono i contatti tra il segretario comunista Enrico Berlinguer e lo statista democristiano, in vista della realizzazione della cosiddetta terza fase, la strategia morotea volta a portare il Pci …

A 70 anni dal 4 maggio 1949: Grande Torino, un perenne ricordo

Cosa accadde all’aereo che stava portando il Torino a casa dopo la trasferta di Lisbona? Un guasto all’altimetro che fece credere al pilota di viaggiare ad una quota più elevata? O furono invece le nubi basse ad impedire la visibilità salvo poi, forse, diradarsi d’improvviso facendo intravedere al pilota la …

Istria, due verità scomode

Lo scorso 10 febbraio si è celebrata, come ogni anno dal 2004 quando venne istituita, la Giornata del ricordo, in memoria dell’esilio istriano-dalmata-fiumano. Gente costretta ad abbandonare per sempre i luoghi in cui era nata, quando l’Italia nel 1947 dovette cedere quelle terre alla Jugoslavia. Al ricordo è poi associata …