Currently browsing category

Politica

Comprensori: rimpianto, provocazione, o risorsa?

45 anni fa, esattamente il 4 giugno 1975, con legge regionale n. 41 venivano istituiti in Piemonte i Comprensori, organismi per la programmazione regionale. Ma rappresentavano molto di più, perché in quegli anni stava perdendo peso la Provincia e non esistevano ancora le Unità Sanitarie locali; perciò quell’organismo che portava …

L’attualità della sinistra Dc.

Periodicamente, e quando si vuole parlare della politica con la P maiuscola o della qualità della classe dirigente politica si fa quasi sempre un esplicito riferimento alla esperienza e alla storia della sinistra democristiana. Una esperienza che ha accompagnato, seppur con diverse forme e con modalità alterne, la storia cinquantennale …

Ma le “primarie” servono ancora?

Per molti anni, almeno nel campo della sinistra e del centro sinistra, erano quasi un dogma. Laico, ovviamente. Una sorta di totem intoccabile e sacro. Chi toccava le “primarie” e la loro virtù salvifica e miracolistica era quasi giubilato, malamente zittito se non addirittura insultato nelle sedi politiche e anche …

Mes, Recovery e riforme

E’ cominciato un nuovo semestre di presidenza europea ed è un bene che in una fase tanto complessa come quella attuale la guida passi ad un peso massimo come la Germania assumerne la guida. Toccherà dunque ad Angela Merkel, il leader europeo con maggior prestigio ed esperienza, gestire il percorso …

Ritornare all’Arco Costituzionale

Con la solita luciditàGuido Bodrato è intervenuto (13.2.2020) con uno scritto dal titolo “Se crolla la diga del “centro”, in Germania dilaga l’onda nera della destra radicale”. Affrontava le conseguenze derivanti dalle “elezioni in Turingia, piccolo lander della Germania dell’Est, dove le elezioni hanno reso evidente l’avanzata della destra radicale …

Dopo gli Stati Generali, il rilancio del Paese

Si è chiusa la lunga maratona degli Stati Generali, dalla quale è stata inspiegabilmente tenuta fuori la stampa. Per dieci giorni il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha incontrato istituzioni europee, parti sociali e categorie produttive per definire le linee dello sviluppo del Paese. Un appuntamento che l’opposizione di centro-destra, …

I partiti. Come torneranno?

Dunque, Alessandra Ghisleri ci dice che il tasso di credibilità dei politici oggi è appena sopra il 4%. Il dato più basso dopo la stagione fatta di insulti, contumelie e volgarità che il fondatore dei 5 stelle, Beppe Grillo, rovesciava sui politici italiani nel lontano 2008 all’epoca del cosiddetto “vaffaday”. …