Currently browsing category

Cultura

Tettamanzi e la nostra responsabilità verso il domani

In ricordo del cardinal Dionigi Tettamanzi pubblichiamo uno stralcio del discorso che l’arcivescovo di Milano pronunciò al Congresso provinciale delle Acli milanesi nel 2008, che testimonia la profondità e l’attualità del suo pensiero, ricco di spunti e di sollecitazioni per il futuro. Il testo integrale del discorso è disponibile sul …

Don Milani: un esempio sempre attuale

Ci sono persone che, anche da un angolo seminascosto dal mondo, riescono ad irradiare la loro luce ovunque. Non hanno bisogno di stare sotto i riflettori, sono essi stessi dei riflettori. Ecco, don Lorenzo Milani era una di queste persone. Egli infatti, relegato a Barbiana, nel cuore dell’appennino tosco-emiliano, fece …

Mino Martinazzoli: uomo di Stato, una persona onesta

Parlare di Mino Martinazzoli significa prendere a riferimento una visione alta della politica. Una politica capace di muoversi per il bene comune, nella concretezza quotidiana delle questioni da affrontare. Un recente convegno tenutosi a Montaldo Torinese ci ha permesso di ricordarne la figura, di riflettere sulla sua ispirazione ideale. All’incontro, …

Paure fuori luogo. Perché temiamo le catastrofi sbagliate

Chi ha paura di una noce di cocco? Probabilmente nessuno, mentre molti hanno paura degli squali. Eppure, ogni anno, le noci di cocco fanno più vittime degli squali. È un esempio spiazzante quello che introduce il libro “Paure fuori luogo. Perché temiamo le catastrofi sbagliate” ( Einaudi 2017, pp 232, …

Il declino dell’italiano

Il fatto che l’Italia sia un Paese in declino è sotto gli occhi di tutti e per molti è anche motivo di preoccupazione. Meno percepito è il fatto che anche l’italiano, come lingua scritta e parlata, sia a sua volta in declino, la qual cosa non sembra preoccupare più di …

Il trionfo di Anna Netrebko ne “La traviata”

  L’opera di Verdi al Teatro alla Scala con grandi voci e la direzione di Nello Santi. Quando la Scala non mira a “globalizzarsi” cercando quella qualità standardizzata che la renda uguale a tutti gli altri grandi teatri al mondo, ma all’opposto cerca, nel rispetto della propria tradizione, di eseguire il …