Currently browsing author

Riccardo Graziano

Decreto crescita – edilizia

Lo scorso 4 aprile il Consiglio dei Ministri ha approvato il “Decreto crescita”, contenente una serie di misure per stimolare la ripresa dell’economia. Al suo interno troviamo alcune norme relative all’edilizia, che continua evidentemente a essere considerata un settore trainante, nonostante che i milioni di tonnellate di cemento riversati negli …

L’auto elettrica che ti ricarica

Il mondo è inquinato. Questo ormai lo sappiamo tutti. E questo inquinamento va contrastato, se vogliamo evitare conseguenze catastrofiche. Una delle ricette possibili e da perseguire con urgenza è quella di convertire al più presto il parco veicoli circolante, sostituendo i motori a scoppio con quelli elettrici e, contemporaneamente, aumentando …

Lo strano caso delle elezioni in Ucraina

Dell’Ucraina si è parlato molto, in toni tragici, all’epoca della guerra civile e dell’abbattimento di un volo di linea con centinaia di vittime. Più recentemente, in toni farseschi, per il “veto” posto dal Paese ad Al Bano e Toto Cutugno, con seguito di migliaia di commenti ironici sui social e …

Guardie e ladri

Gli sci scorrono frusciando sulla poca neve residua di questa stagione avara di precipitazioni. D’improvviso, a margine della pista, li vedi spuntare dal bosco. Un gruppetto di ragazzi di colore, che cercano di indovinare un percorso fra le nevi che li traghetti oltre confine. Per un attimo, due mondi si …

Venezuela, enormi interessi in gioco

La crisi in Venezuela peggiora costantemente e il recente blackout che ha paralizzato la nazione ha reso la situazione ancora più esplosiva. Le tensioni che lacerano il Paese, oltretutto, non sono dovute solo a fattori interni, ma anche a pesanti ingerenze esterne. Sono gli Stati Uniti a premere maggiormente per …

Se la crisi ambientale diventa crisi alimentare

Negli ultimi anni si sono moltiplicati gli allarmi sul degrado ambientale, troppo spesso inascoltati. Ora però ne arriva uno che dovrebbe alzare il livello di attenzione e spingerci finalmente ad agire in maniera rapida e risoluta. Peccato che la notizia sia stata pressoché ignorata dagli organi di informazione, nonostante l’autorevolezza …

Storie di frontiera

C’erano una volta le frontiere. Divisioni fra Stati, con dogane, controlli, presidi militarizzati. Poi venne l’Europa unita, il trattato di Schengen per la libera circolazione delle persone. E le frontiere svanirono, i posti di controllo vennero chiusi, ti accorgevi di essere entrato in un’altra nazione solo dai cartelli stradali. Oggi …