Currently browsing author

Aldo Novellini

Fare chiarezza sullo stragismo e i suoi mandanti

Da quaranta anni l’orologio è fermo su quell’ora: le 10 e 25, quando la bomba fece saltare la stazione, lasciando sul terreno 85 morti. La vittima più giovane, Angela Fresu, era una bambina di tre anni. Se piazza Fontana fu un po’ la madre dello stragismo, tra depistaggi e impunità, …

Il nuovo ponte di Genova

Quella per il nuovo ponte San Giorgio di Genova non era una festa, né ovviamente poteva esserlo, ma una ripartenza. La ripartenza non soltanto di una città ma dell’Italia intera perché il Morandi crollato due anni fa, alla vigilia di Ferragosto, rimane, e rimarrà per sempre, una ferita per tutto …

Autostrade, finalmente l’intesa

Alcuni passaggi sono ancora da compiere e i definitivi assetti finanziari saranno completati, e dunque effettivi, solo nei primi mesi del 2021, ma per sommi capi la vicenda Autostrade, che ha tenuto banco per quasi due anni, sembra essersi risolta in qualche modo. O, per meglio dire, nell’unico modo realmente …

Polonia, successo conservatore con Duda

In Polonia Andzrej Duda viene confermato alla testa del Paese per un secondo mandato di cinque anni. Questo l’esito di un’elezione presidenziale che ha visto un’elevata partecipazione ai seggi: 68 per cento, circa 20milioni i votanti nel complesso, e poco più di 400mila voti a separare i due contendenti. Alla …

Ennio Morricone, grande musicista, indimenticabile compositore

Un lungo addio ai propri cari, alla moglie Maria in particolare, scritto nei giorni scorsi, sentendo la morte ormai prossima: questo il saluto postumo, reso pubblico nei telegiornali della sera, di Ennio Morricone scomparso a 91 anni. Originario di Arpino, in provincia di Frosinone – piccolo centro tra le colline …

Mes, Recovery e riforme

E’ cominciato un nuovo semestre di presidenza europea ed è un bene che in una fase tanto complessa come quella attuale la guida passi ad un peso massimo come la Germania assumerne la guida. Toccherà dunque ad Angela Merkel, il leader europeo con maggior prestigio ed esperienza, gestire il percorso …

Dopo gli Stati Generali, il rilancio del Paese

Si è chiusa la lunga maratona degli Stati Generali, dalla quale è stata inspiegabilmente tenuta fuori la stampa. Per dieci giorni il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha incontrato istituzioni europee, parti sociali e categorie produttive per definire le linee dello sviluppo del Paese. Un appuntamento che l’opposizione di centro-destra, …